DRONE HISTORY – Nikola Tesla


DRONE HISTORY – Nikola Tesla

Tesla_colorado_adjusted

La prima fotografia aerea scattata da un antenato dei droni sembra sia stata realizzata intorno al 1883, montando una macchina fotografica su un aquilone e collegando lo scatto a un lungo filo.

Alfred Nobel, nel 1896, fece efficaci fotografie aeree installando su un razzo una macchina fotografica. Ma il passo decisivo, nella realizzazione di un prototipo dei moderni droni, fu compiuto dal fisico serbo-americano Nikola Tesla, l’inventore della corrente alternata.

L’8 novembre del 1898 Tesla brevettò il primo sistema al mondo per controllare a distanza barche e mezzi. Sempre lo stesso anno fece una dimostrazione della sua invenzione: in una grande tinozza piena d’acqua riuscì a manovrare una piccola imbarcazione, senza equipaggio, tramite una radiotrasmittente.

La dimostrazione avvenne al Madison Square Garden di New York, i giornali dell’epoca ne parlarono a lungo e il numeroso pubblico presente rimase sbalordito, sospettando capacità paranormali in Tesla.

Ma l’inventore serbo-americano non riuscì a far comprendere, ai suoi contemporanei, la grandezza della sua invenzione. I funzionari del governo americano risero in faccia a Tesla, non erano interessati a esperimenti radio.

La storia ha però dimostrato il contrario e dopo più di un secolo, pilotando i nostri droni, continuiamo l’avventura iniziata da Tesla.

Write a Comment